Stand Vinitaly Pietradolce & Case Matte.

Stand Vinitaly Pietradolce & Case Matte. Quando un problema diventa opportunità.

Stand Vinitaly: anche nel 2014 Aldo Segat Studio si è cimentato con un progetto essenziale per la comunicazione delle cantine che partecipano a questa fiera internazionale.

Aldo Segat Studio ha infatti progettato gli stand Vinitaly  per due brand con forti caratterizzazioni, che dovevano però condividere il medesimo spazio. Un problema, almeno all’apparenza, che ha fornito lo stimolo a ricercare una soluzione differenziante ed efficace. Un codice cromatico – il grigio antracite – è diventato il trait d’union dei due mondi, identificando sia il colore dei muretti a secco della tenuta Pietradolce, sia quello dei bunker che puntellano le vigne di Case Matte. Mobili, pareti ed elementi di arredo sono stati verniciati e adattati al nuovo ambiente, con un effetto di grande impatto e originalità.

Lo stand Vinitaly è così diventato uno spazio minimalista ma caldo, geometrico ma non asettico: l’inserimento di piante ha conferito colore e naturalità ai vari spazi espositivi.

Lo stand Vinitaly Pietradolce e Case Matte ha riscontrato il gusto dei numerosi visitatori e ha dato vita a un ambiente accogliente e funzionale, capace di distinguersi e di comunicare l’immagine di marca di entrambi i brand.

Produzione e gestione tecnica di Trenta srl (VR).

Lascia un Commento